Taglie pannolini bambini

Misure pannolini bambini e neonati

Come scegliere la giusta taglia di pannolino per il tuo bambino

Se hai un bambino in casa, cambierai pannolini fino a 10 volte al giorno! Ciò aggiunge fino a 70 pannolini alla settimana, 280 o più pannolini al mese e quasi 3.360 pannolini durante il primo anno di vita del bambino. Con un investimento così grande, paga diventare un esperto di pannolini il più presto possibile. [non perderti le migliori offerte di pannolini online]

Non è un segreto che la settima generazione offre una vasta selezione di pannolini usa e getta.  Ecco alcuni suggerimenti per trasformarti in un professionista del pannolino:

Scegli la taglia giusta

La tabella che segue è un’ottima guida per aiutarti a scegliere le dimensioni di un pannolino in base al peso di tuo figlio, ma dovrai anche controllare i segni rivelatori di una vestibilità inadeguata una volta che il bambino li indossa. Perdite persistenti, segni rossi sulla pelle del bambino o lacune sono segni di una vestibilità impropria. Se il tuo bambino si sta avvicinando alla parte superiore della gamma di peso, potrebbe essere il momento di considerare di salire di una taglia.

Provalo per dimensioni

Se non hai mai cambiato un pannolino prima o sei un esperto, non preoccuparti: con il tuo nuovo bambino farai molta pratica. Ecco alcuni consigli utili per cambiare correttamente un pannolino:

  • Apri un nuovo pannolino pulito e posiziona la metà posteriore (la metà con le linguette su entrambi i lati) sotto il tuo bambino. La parte superiore della metà posteriore dovrebbe arrivare fino alla vita del tuo bambino. (Se il pannolino sporco del tuo bambino è un gran casino, potresti voler mettere un panno, un asciugamano o un dischetto usa e getta sotto il tuo bambino invece del pannolino pulito mentre pulisci il tuo bambino.)
  • Sblocca le linguette sul pannolino sporco. Per evitare che si attacchino al tuo bambino, piegalo.
  • Abbassa la metà anteriore del pannolino sporco. Se il tuo bambino è un ragazzo, potresti voler coprire il suo pene con un panno pulito o un altro pannolino in modo che non faccia pipì su nessuno di voi.
  • Se c’è la cacca nel pannolino, usa la metà anteriore del capo per rimuovere la maggior parte dal fondo del bambino.
  • Piega il pannolino sporco a metà sotto il tuo bambino, con il lato pulito rivolto verso l’alto. (Questo fornisce uno strato di protezione tra il pannolino pulito e il fondo sporco del bambino.) Per fare questo, dovrai sollevare il fondo del bambino dal tavolo afferrando entrambe le caviglie con una mano e sollevando delicatamente verso l’alto.
  • Pulisci la parte anteriore del bambino con un panno umido, un panno o una garza. Se il tuo bambino è una ragazza, pulisci da davanti a dietro (verso il fondo). Questo aiuta a impedire ai batteri di causare un’infezione.
  • Se il tuo bambino fa la cacca, prendine un altro e pulisci il fondo. Puoi sollevare le gambe o farla rotolare delicatamente da una parte e poi dall’altra. Assicurati di pulire anche le pieghe delle cosce e dei glutei del tuo bambino.
  • Lascia asciugare all’aria la pelle del tuo bambino per alcuni istanti o asciugala con un panno pulito. Per aiutare a trattare o prevenire l’eruzione da pannolino, potresti voler applicare la crema per pannolini.
  • Rimuovere quello sporco e metterlo da parte. Se hai seguito il primo passaggio, quello pulito dovrebbe essere sotto il tuo bambino, pronto per partire.
  • Tirare la metà anteriore del pannolino pulito fino alla pancia del bambino. Per un ragazzo, assicurati di puntare il pene verso il basso in modo che abbia meno probabilità di fare pipì sulla parte superiore del pannolino.

Se il tuo bambino è un neonato, evita di coprire il moncone del cordone ombelicale fino a quando non si asciuga e cade. Puoi acquistare speciali pannolini usa e getta con una tacca ritagliata per il moncone o piegare verso il basso la metà anteriore di un normale pannolino.
Assicurati che la parte del pannolino tra le gambe del tuo bambino sia larga quanto sembra comoda. Troppi gruppi in quella zona possono causare irritazioni e disagi.

Regola l’adattamento

Una volta che sei sicuro delle dimensioni, assicurati che il pannolino si adatti in modo da prevenire perdite. Se sembra storto o sta cavalcando il tuo bambino, probabilmente è il momento di un adattamento. Dopo ogni modifica, dovrai assicurarti di coprire tutti i punti giusti, compresi il retro e i fianchi. Nessuna copertura in queste aree può causare perdite o un bambino a disagio. Verificare che la vestibilità sia dritta e simmetrica, anteriore e posteriore e da un lato all’altro. Assicurati che la cintura sia esattamente in vita, non troppo alta nella parte anteriore o troppo bassa nella parte posteriore o viceversa. I pannolini con linguette richiudibili ti permetteranno di effettuare qualsiasi regolazione per una vestibilità aderente e flessibile.

Trattare con la dermatite da pannolino

Anche con il programma di cambio del pannolino più attento, può verificarsi un irritazione da pannolino – e nonostante il nome, l’irritazione cutanea non è effettivamente causata dal pannolino. La dermatite da pannolino irritante (il termine medico per dermatite da pannolino) è causata dal contatto con la pelle dei bambini con l’urina e le feci. L’acidità, la frequenza e la consistenza delle feci, nonché il pH delle urine, svolgono un ruolo nello sviluppo di aree rosse, spesso dolorose sulla pelle.

  • Se il tuo bambino è soggetto a dermatite da pannolino, usa salviette per neonati ipoallergeniche senza profumo
  • Lascia che il tuo bambino “si asciughi all’aria” prima di rimettere il pannolino
  • Usa l’amido di mais per aiutare a mantenere l’essiccatore inferiore del bambino.
  • Prova una crema per pannolini a base di ossido di zinco. Questo aiuta a prevenire che le sostanze irritanti vengano a contatto con la pelle delicata del bambino.

Se il tuo bambino sviluppa ancora un’eruzione cutanea, parla con il pediatra. Alcuni alimenti e farmaci possono portare a dermatite da pannolino, quindi dovresti informare il medico di tutto ciò che potrebbe contribuire all’irritazione.

Quando cambiare la taglia del pannolino

Quando si verifica uno “scoppio”, il tuo primo pensiero potrebbe essere quello di incolpare il pannolino. Ma potrebbe essere solo che il pannolino abbia le dimensioni sbagliate per il tuo bambino. Le dimensioni sono una delle cause più comuni di perdita o scoppio.

Esamina un pannolino nella dimensione attuale del pannolino per vedere come si adatta al tuo bambino. Se noti segni rossi intorno alla parte superiore del bambino e alla pancia dall’elastico del pannolino, è probabile che il pannolino sia troppo piccolo. Inoltre, se noti che il pannolino sembra o sembra troppo comodo per il tuo bambino, è probabilmente troppo piccolo. Potresti anche iniziare a notare disordini se l’attuale dimensione del pannolino del tuo bambino è troppo piccola.

Prova le dimensioni successive in pannolini per vedere se si assorbe meglio e si adatta più comodamente al tuo bambino. Se le perdite si fermano e sembra una misura migliore, il tuo bambino è molto probabilmente pronto a salire. Se noti un eccessivo divario nelle gambe e in vita, il pannolino potrebbe essere troppo grande per il tuo bambino. Lascia che il tuo bambino guadagni un’altra sterlina o due e poi riprova.

Per comodità di ricordiamo di seguito le misure di pannolino per bambino abbinate al peso:

Offerta -15%Migliore N°. 1
Offerta -36%Migliore N°. 2
Pampers Baby Dry Maxi, 208 Pannolini, Taglia 4 Maxi (7-18 kg)
  • Pannolino che offre un «Asciutto che Respira» studiato per proteggere la pelle del tuo bimbo
  • Struttura super assorbente che blocca il bagnato lontano dalla pelle
  • Speciali materiali traspiranti che fanno respirare la pelle
  • Dotato di filtrante assorbente con delicata lozione con Aloe
  • Confezione risparmio contenente: 4 pacchi «Duo» da 52 pezzi ciascuno
Offerta -15%Migliore N°. 3
Offerta -30%Migliore N°. 4
Pampers Baby Dry Mutandino Junior, 76 Pannolini, Taglia 5 (12-18 Kg)
  • Stretto? Largo? Mutandino! - Cambia pannolino, Scegli la coccola di Mutandino
  • Cambio facile con la fascia elastica avvolgente a 360
  • Forma a mutandina, vestibilità ottima e stessa assorbenza del pannolino
  • Facili da togliere con la semplice apertura a strappo laterale
  • Facili da togliere con la semplice apertura a strappo laterale
  • I pannolini mutandino sono disponibili dalla taglia 3 alla taglia 6
Offerta -7%Migliore N°. 5
HUGGIES Pannolino Mutandina, Taglia 5 (12-17 Kg), Confezione da 68 Pannolini (2 x 34)
  • I pannolini mutandina Huggies sono disponibili da taglia 3 a taglia 6
  • Sono facili da indossare, come una mutandina, e offrono la stessa assorbenza di un pannolino
  • Sono facili da togliere, basta strappare ai lati la banda in vita
  • Sono facili da buttare, si arrotolano e si chiudono con il nastro sul retro
  • I pannolini mutandina Huggies hanno una banda in vita morbida e super avvolgente e uno strato super assorbente per pelli super asciutte
Offerta -7%Migliore N°. 6
Pampers Progressi Newborn, 168 Pannolini, Taglia 1 (2-5 kg)
  • Pannolino appositamente studiato per i primi mesi di vita dei bimbi
  • Dotato di filtrante a fori larghi «cattura pupù liquida»
  • Assorbe efficacemente senza irritare la pelle del tuo bambino
  • Speciale «indicatore di bagnato» che segnala quando il tuo bimbo ha fatto la pipì
  • Contiene: 6 pacchi da 28 pezzi ciascuno
Offerta -6%Migliore N°. 7
Pampers Progressi Mutandino XL, 60 Pannolini, Taglia 6 (15+ Kg)
  • Stretto? Largo? Mutandino! - Cambia pannolino, Scegli la coccola di Mutandino
  • Cambio facile e vestibilità gazie alla forma a mutandina
  • Asciutto ottimo di progressi gazie al materassino assorbente sottile
  • Facili da togliere con la semplice apertura a strappo laterale
  • Doppie barriere laterali che assicurano una protezione ottima dalle fuoriuscite
  • I pannolini mutandino sono disponibili dalla taglia 3 alla taglia 6

Questo articolo ha un commento

Lascia un commento